Keystone
UNIONE EUROPEA
13.02.2018 - 14:200

Draghi: «Attenzione ai bitcoin, ma non sta alla Bce vietarli»

Per il presidente della Banca centrale europea, il loro valore ha delle oscillazioni «enormi»

FRANCOFORTE - Investire in bitcoin? «Francamente ci penserei bene: un euro di oggi è un euro di domani, il suo valore è stabile. Il valore del bitcoin ha delle oscillazioni enormi».

A dirlo è il presidente della Banca centrale europea (Bce) Mario Draghi un un video pubblicato sul sito web dell'Eurotower. Egli nega che la principale criptovaluta possa essere definita una moneta: «l'euro ha il sostegno della Bce, il dollaro quello della Fed, le valute hanno dietro una banca centrale o un governo. Il bitcoin non ha niente». Draghi ha poi fatto cenno alle ipotesi secondo cui l'istituto centrale dovrebbe regolamentare o vietare bitcoin: «Non spetta alla Bce farlo», ha detto.

Il presidente della Bce, infine, ha definito la tecnologia blockchain «piuttosto interessante«, in grado probabilmente di «rafforzare un'economia e creare molto benefici». Ma la tecnologia blockchain «non è ancora sicura, dunque dobbiamo studiarla».
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
lo spiaggiato 5 mesi fa su tio
Ma guarda un po' questo, "un euro di oggi è un euro di domani"!... ma anche un bitcoin di oggi è un bitcoin di domani, mica si divide... :-))))))
Tags
bitcoin
bce
draghi
banca
banca centrale
valore
presidente
euro
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-23 00:31:12 | 91.208.130.87