STATI UNITI
08.02.2018 - 18:300

Chi salverà l'iPhone X? Forse Goldman Sachs

Apple si starebbe accordando per concedere prezzi agevolati a chi acquista i suoi prodotti

CUPERTINO - Comprarsi l'ultimo iPhone a rate. Per esempio, proprio quell'iPhone X dal prezzo proibitivo, che tanto ha deluso finora sul mercato: al punto che Apple avrebbe deciso di dimezzare la produzione, se non addirittura sospenderla in autunno.

Un'ipotesi remota che l'azienda di Cupertino starebbe ora cercando di scongiurare attraverso un accordo con Goldman Sachs, per il finanziamento di dispositivi Apple. I colloqui sarebbero in corso e, in caso si raggiungesse l'intesa, la possibilità riguarderebbe solo i clienti degli Stati Uniti, che potrebbero beneficiare di un'opportunità - si dice - più economica delle carte di credito. Secondo il Wall Street Journal, il rincaro applicato sul prezzo sarebbe infatti più modesto. 

La banca guadagnerebbe infatti non grazie alle commissioni, ma all'incremento del numero di clienti, sempre inferiori agli auspici. Per Apple non sarebbe il primo accordo di questo genere: già nel 2015 aveva collaborato con Citizen Financial Group per prestiti a tasso zero destinati a chi sceglieva l’upgrade del proprio iPhone.

 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
iphone
apple
goldman
sachs
goldman sachs
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-17 14:49:50 | 91.208.130.86