Keystone
PAKISTAN
03.01.2018 - 08:390

Lo yuan al posto del dollaro

La Banca centrale pachistana ha dato il via libera all'utilizzo della valuta cinese nei pagamenti riguardo gli scambi commerciali bilaterali con la Cina

ISLAMABAD - La Banca centrale pachistana (Sbp) ha dato il via libera all'utilizzazione dello yuan cinese, in sostituzione del dollaro, nei pagamenti riguardanti gli scambi commerciali bilaterali con la Cina.

In un comunicato la State Bank of Pakistan ha reso noto di «avere adottato politiche onnicomprensive per assicurare che importazioni, esportazioni, transazioni finanziarie e iniziative di investimento (fra entità pachistane e cinesi) possano essere liberamente realizzate in yuan cinesix.

L'iniziativa, si precisa, fa parte dell'accordo raggiunto fra Islamabad e Pechino per la realizzazione nel periodo 2017-2030 del Corridoio economico Cina-Pakistan.

In termini di regolamentazione, ha infine precisato la Sbp, la moneta cinese è trattata alle stesse condizioni di altre valute internazionali come il dollaro, l'euro e lo yen giapponese.
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
dollaro
yuan
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-21 09:57:45 | 91.208.130.86