Keystone
EUROPA
28.12.2017 - 10:400

«Segnali crescenti di sincronizzazione per una crescita mondiale»

Lo scrive la Bce nel bollettino economico

BRUXELLES - «L'economia mondiale continua ad espandersi a ritmi sostenuti, evidenziando segnali crescenti di sincronizzazione». Lo scrive la Bce nel bollettino economico.

Tra le economie avanzate, rileva la banca centrale, nel terzo trimestre l'attività economica degli Stati Uniti è cresciuta a ritmo sostenuto nonostante l'impatto dei recenti uragani. «Si è mantenuta robusta anche la crescita del Pil in termini reali in Giappone, mentre l'attività economica nel Regno Unito è stata relativamente debole, in parte per l'effetto negativo del deprezzamento della sterlina sul reddito e sui consumi reali delle famiglie, che ha più che compensato il guadagno di competitività e l'impulso positivo proveniente dalla sempre più solida espansione economica dell'area dell'euro».

Tra le economie emergenti, «l'attività economica è stata sostenuta da India e Cina così come dal recupero di Brasile e Russia dopo le profonde recessioni, malgrado l'attesa di una certa perdita di dinamismo in quest'ultima».

Per l'Eurozona, la Bce conferma le proiezioni formulate a inizio dicembre dai suoi esperti «riviste al rialzo in misura considerevole». Queste prevedono una crescita annua del Pil pari al 2,4% nel 2017, al 2,3% nel 2018, all'1,9% nel 2019 e all'1,7% nel 2020.

Riviste al rialzo anche le previsioni per l'inflazione, soprattutto per effetto delle quotazioni più alte del petrolio e dei beni alimentari: le nuove stime indicano un tasso annuo di inflazione dell'1,5% nel 2017, dell'1,4% nel 2018, dell'1,5% nel 2019 e dell'1,7% nel 2020.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche
Tags
bce
crescita
segnali crescenti sincronizzazione
segnali crescenti
sincronizzazione
attività economica
attività
segnali
crescenti sincronizzazione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-18 16:48:42 | 91.208.130.87