Keystone
SVIZZERA
10.11.2017 - 08:150

Accordo da 250'000 franchi tra Schaffner e Sputnik

Sputnik aveva presentato una denuncia contro Schaffner nel gennaio 2016, rimproverando al gruppo solettese prodotti difettosi e pretendendo 2,9 milioni di franchi

LUTERBACH SO - Schaffner ha concluso un accordo consensuale davanti al Tribunale del commercio di Berna con la fallita società biennese Sputnik Engineering o più precisamente con la massa del fallimento. Il fabbricante di componenti elettronici solettese si è impegnato a versare una somma di 250'000 franchi, che non implica il riconoscimento di un impegno giuridico, di un debito o di una responsabilità.

Sputnik aveva presentato una denuncia contro Schaffner nel gennaio 2016, rimproverando al gruppo solettese prodotti difettosi e pretendendo 2,9 milioni di franchi. Schaffner aveva sempre contestato tali accuse.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche
Tags
schaffner
sputnik
solettese
accordo
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-24 07:17:46 | 91.208.130.86