SANT’ANTONINO
04.08.2017 - 09:590
Aggiornamento : 14:49

Interroll: vendite record ma utile in calo

Le spese di ricerca e sviluppo hanno pesato sui risultati dello specialista ticinese di soluzioni logistiche

SANT’ANTONINO - Malgrado vendite record, Interroll nel primo semestre ha visto l'utile netto contrarsi del 3,1% su base annua a 15,3 milioni di franchi. Le spese di ricerca e sviluppo hanno pesato sui risultati dello specialista ticinese di soluzioni logistiche.

Il giro d'affari ha raggiunto una performance record di 203,3 milioni di franchi, in crescita dell'8,6% rispetto ai primi sei mesi del 2016, si legge in un comunicato odierno dell'azienda con sede a Sant'Antonino. Le nuove commesse sono arrivate a 244,5 milioni, in progressione del 13,2%; anche in questo caso si tratta di un record.

A livello operativo, l'EBIT ha perso 1,5 milioni di franchi su base annua a 20,5 milioni. Il corrispondente margine è calato dell'1,6% al 10,1%.

L'azienda sottolinea di aver investito 9,7 milioni di franchi nella ricerca e nello sviluppo. Si tratta di una cifra quasi doppia rispetto agli investimenti effettuati nel primo semestre dell'anno scorso.

Il gruppo si mostra fiducioso per il prosieguo dell'esercizio, proprio a causa del record di nuove commesse. La direzione non ha tuttavia formulato previsioni concrete.

 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 13:25:24 | 91.208.130.89