REPUBBLICA CECA
25.07.2015 - 21:120

"Rinviamo l'ingresso nell'Euro, esca prima la Grecia"

Lo ha detto il presidente ceco Milos Zeman al quotidiano Mlada Fronta Dnes

PRAGA - La Repubblica Ceca dovrebbe rinviare l'ingresso nell'Euro in attesa che la Grecia abbandoni l'eurozona: lo ha detto il presidente ceco Milos Zeman al quotidiano Mlada Fronta Dnes, secondo quanto riferisce l'agenzia Bloomberg.

Siccome "la Grecia fa parte dell'Eurozona - sostiene Zeman, un euroscettico - e gli altri contribuenti, tra cui i cechi, dovrebbero pagare i suoi debiti, sono per posporre l'adozione dell'euro. Auspico succeda il più presto possibile".
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-13 09:37:16 | 91.208.130.87