keystone
ITALIA
31.01.2018 - 20:340

Affaticamento, Berlusconi ferma la campagna elettorale

L’ex premier conferma di essere in salute: «Solo un paio di giorni di sosta»

MILANO - Silvio Berlusconi ha annunciato in serata lo stop alla campagna elettorale a causa di una affaticamento prolungato, che negli ultimi giorni ha provocato all’ex presidente del Consiglio italiano diversi sbalzi di pressione.

In queste ore, riferiscono i media italiani, medici e collaboratori stanno valutando l’eventualità del ricovero per l’ottantunenne, per recuperare le forze in vista dello scatto finale verso le elezioni del prossimo 4 marzo.

Dal canto suo, l’ex premier ha rassicurato tutti dichiarando telefonicamente all’Ansa di sentirsi «benissimo» e di volersi prendere una pausa dicendosi, con ironia, «dispiaciuto di aver deluso i suoi competitori».

Commenti
 
nordico 3 mesi fa su tio
Un giorno un signore va a confessarsi e dice al prete: "volevo chiedere a Dio di perdonarmi per aver salvato Berlusconi mentre stava annegando" allora il prete gli dice: "Andrai all'inferno e non posso farci nulla. Ci sono peccati talmente grandi che nemmeno Dio può perdonarli!"
Frankeat 3 mesi fa su tio
Questo non arriva a fine anno...
Tags
campagna elettorale
campagna
berlusconi
affaticamento
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-05-21 14:33:48 | 91.208.130.87