Keystone
BRASILE
23.11.2017 - 19:400

Critica il Governo, il partito di Temer espelle una senatrice

La decisione contro Katia Abreu è stata presa all'unanimità dal consiglio etico del Pmdb. La donna può ricorrere

BRASILIA - Il Partito del movimento democratico brasiliano (Pmdb, di centro) del presidente della Repubblica, Michel Temer, ha deciso di espellere la senatrice Katia Abreu per le sue critiche al governo e alla stessa sigla.

La decisione è stata presa all'unanimità dal consiglio etico del partito. Abreu può ancora ricorrere contro l'espulsione.

La senatrice ha tra l'altro votato contro la riforma del lavoro, voluta da Temer ed entrata in vigore pochi giorni fa, oltre a dirsi apertamente contraria anche alla riforma della previdenza non ancora approvata dal congresso nazionale.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
temer
partito
senatrice
abreu
governo
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-24 03:00:37 | 91.208.130.86