Keystone
STATI UNITI
08.03.2018 - 21:510

Manafort sulla frode: «Non sono colpevole»

L'ex manager della campagna di Trump andrà a processo per due distinti casi legati all'inchiesta Russiagate

WASHINGTON - L'ex manager della campagna per l'elezione di Donald Trump, Paul Manafort, si è dichiarato non colpevole oggi rispetto ad accuse di evasione fiscale e frode in un tribunale federale della Virginia.

La data del processo è stata fissata al 10 luglio. Si tratta del secondo caso intentato contro Manafort nell'ambito dell'inchiesta sul Russiagate guidata dal procuratore speciale Robert Mueller. La scorsa settimana lo stesso Manafort si dichiarò non colpevole in un caso collegato, intentato a Washington e per cui l'inizio del processo è stato fissato al 17 settembre.
 
 

Tags
manafort
frode
processo
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-19 04:30:36 | 91.208.130.87