Keystone
SPAGNA
13.02.2018 - 12:440

Maltrattamenti a detenuti Eta, arriva la condanna

Erano stati arrestati per l'attentato nel 2006 al parcheggio dell'aeroporto di Madrid

MADRID - Lo stato spagnolo è stato condannato dalla corte europea dei diritti umani per maltrattamenti inflitti dalla polizia a due membri del gruppo armato basco Eta arrestati per l'attentato nel 2006 al parcheggio dell'aeroporto di Madrid.

Secondo la corte di Strasburgo Igor Portu e Mattin Sarasola sono stati colpiti "con pugni e calci" al momento dell'arresto, in violazione della Convenzione europea dei diritti umani che vieta "maltrattamenti e torture". I giudici europei hanno ordinato a Madrid di pagare ai due uomini 50 mila euro a titolo di indennizzo.

I due "etarra" sono stati condannati dalla giustizia spagnola a 1040 anni di carcere per l'attentato al parcheggio del terminale T4 di Madrid Barajas, che fece due morti.

Tags
madrid
maltrattamenti
attentato parcheggio
attentato
eta
parcheggio
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-26 00:44:25 | 91.208.130.86