Keystone / AP
COREA DEL NORD
08.02.2018 - 11:320
Aggiornamento 14:54

Kim alla parata con il missile intercontinentale

Il leader nordcoreano ha promesso di «sostenere preparativi militari ad alto livello»

PYONGYANG - Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha promesso di «sostenere preparativi militari ad alto livello». È uno dei messaggi nel discorso fatto a Pyongyang alla parata militare per i 70 anni della nascita delle forze armate.

In base alle immagini non complete diffuse dalla Kctv, network statale, ha sfilato l'Hwasong-15, il missile intercontinentale (Icbm) testato due volte nel 2017. Kim non ha fatto riferimenti allo sviluppo dei piani nucleari, rivendicando lo status di «potenza militare globale» malgrado le «peggiori sanzioni».

La parata ha permesso di aggiornare gli assetti di potere intorno alla leadership.

Kim, accompagnato dalla moglie Ri Sol-ju e dalla sorella minore Kim Yo-jong, ha presieduto l'appuntamento in piazza Kim Il-sung, in una Pyongyang nella morsa delle temperature gelide.

Due ore di sfilate, di passo dell'oca ed evoluzioni varie, ma meno imponente di una analoga iniziativa del 2017 a giudicare dalle immagini della Kctv. Sulla balconata riservata ai vertici, alla destra del leader, che indossava cappotto e cappello neri, c'era Kim Jong-gak, fresco di nomina a capo del potente Ufficio politico generale delle forze armate. Kim Jong-gak ha sostituito Hwang Pyong-so, in disgrazia dopo un'ispezione che ha portato al sanzionamento suo e del suo vice per "condotta inadeguata".

Tra gli altri nomi: Ri Myong-su, capo del Comando di stato maggiore; Kim Yo-jong, la sorella minore del leader; Kim Yong-nam, presidente del Presidium della Suprema assemblea del popolo; Choe Ryong-hae, considerato il numero due di Kim.

Tags
kim
leader
parata
missile intercontinentale
pyongyang
missile
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-21 16:04:14 | 91.208.130.87