Keystone / AP
REGNO UNITO
07.02.2018 - 17:510

Sì al ricorso contro il rilascio del tassista stupratore

L'azione legale viene condotta dagli avvocati rappresentanti due vittime di John Worboys

LONDRA - È stato accettato da un tribunale di Londra il ricorso contro il criticatissimo via libera della magistratura inglese al rilascio - dopo meno di 10 anni di detenzione - di John Worboys, il tassista stupratore seriale condannato per aver abusato di decine di donne nella capitale britannica.

L'azione legale viene condotta dagli avvocati rappresentanti due vittime di Worboys e il sindaco di Londra, Sadiq Khan, che si è detto molto felice per la revisione del caso.

A decidere per la scarcerazione era stato il Parole Board, l'organismo formato da magistrati, criminologi e psichiatri che regola la libertà vigilata nel Regno Unito. Worboys, 60 anni, è dovuto comparire oggi alla Royal Courts of Justice scortato da alcuni agenti. Deve restare in carcere almeno fino a quando non si concluderà l'esame del ricorso.

Tags
ricorso
worboys
tassista
stupratore
tassista stupratore
londra
rilascio
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-17 19:05:03 | 91.208.130.87