New York City Fire Department
STATI UNITI
07.02.2018 - 15:590

Muore a 11 anni per salvare l'amichetto

Il bambino è morto dopo aver soccorso il compagno di giochi caduto in un laghetto congelato

NEW YORK - Un ragazzino di 11 anni è morto mentre cercava di salvare il suo amichetto di 12 anni caduto in un laghetto congelato. La tragedia si è consumata nel Queens a New York. I due ragazzi, Anthony Perez, 11 anni e Juan Umpierrez, 12 anni, stavano giocando in un parco quando Juan è caduto in acqua.

Secondo la ricostruzione delle autorità, Anthony ha cercato di tirarlo fuori ma è scivolato ed è caduto lui stesso nell'acqua gelida dopo aver messo in salvo l'amichetto. Inutili i tentativi dei soccorritori di salvarlo. Quando lo hanno riportato sulla terra ferma, Anthony non respirava più.

Il New York Post ha riferito che anche alcuni vigili del fuoco sono stati curati per ipotermia dopo essere caduti in acqua durante le operazioni di salvataggio.

Tags
amichetto
york
anthony
acqua
new york
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-20 04:43:46 | 91.208.130.87