Keystone
CINA
06.02.2018 - 11:410

Liberati a Hong Kong tre attivisti pro democrazia

La Corte ha accettato il ricorso dei giovani rigettando le condanne d'appello

PECHINO - La Court of Final Appeal di Hong Kong ha accettato il ricorso dei giovani attivisti pro democrazia rigettando le condanne d'appello, tra i 6 e gli 8 mesi di carcere, per i ruoli avuti nelle proteste di piazza del 2014.

I tre, Joshua Wong (21 anni), Nathan Law (24) e Alex Chow (27), sono stati rilasciati.

La sentenza potrebbe costituire un precedente per i processi futuri che interessano i leader del movimento "Occupy Central" che per 79 giorni guidarono le proteste a Hong Kong contro il piano di riforma elettorale appoggiato da Pechino.

I tre sono stati nominati da un gruppo del Congresso Usa per la possibile assegnazione del premio Nobel per la Pace per il lavoro svolto a Hong Kong. Una mossa che ha irritato sia Pechino sia i vertici dell'ex colonia britannica.

Tags
hong kong
hong
kong
attivisti pro
attivisti pro democrazia
pro democrazia
attivisti
democrazia
pechino
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-05-20 12:19:33 | 91.208.130.87