keystone
STATI UNITI
06.02.2018 - 07:230
Aggiornamento 08:24

Maldive: lo stato di emergenza preoccupa

Imposte restrizioni ai viaggi e sospesa parte della Costituzione del paese

NEW YORK - Gli Stati Uniti sono preoccupati dalle informazioni sulla dichiarazione dello stato di emergenza alle Maldive. Lo afferma il Dipartimento di Stato americano, sottolineando che lo stato di emergenza concede ampi poteri alle forze di sicurezza, impone restrizioni ai viaggi e sospende parte della Costituzione del paese.

Al contempo gli Stati Uniti plaudono alla decisione della Corte Suprema delle Maldive di rilasciare i prigionieri politici e reintegrare i membri eletti del Parlamento. Per il Dipartimento di Stato americano è un ''imperativo'' l'attuazione della sentenza della Corte. Un messaggio rivolto al ''presidente delle Maldive, al governo e ai servizi di sicurezza.

Gli Stati Uniti sono inoltre a favore della libertà di espressione per tutti gli abitanti delle Maldive e chiedono al governo il rispetto di questa libertà fondamentale, si legge ancora nella nota del Dipartimento di Stato.

Tags
maldive
stato
emergenza
stati
stato emergenza
dipartimento stato
uniti
dipartimento
stati uniti
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-20 18:09:49 | 91.208.130.87