Keystone / AP
STATI UNITI
06.02.2018 - 17:330
Aggiornamento 17:56

Russiagate: rinviata l'audizione di Bannon alla Camera

L'ex stratega della campagna elettorale di Trump non sarebbe stato autorizzato dalla Casa Bianca

WASHINGTON - L'ex stratega della Casa Bianca Steve Bannon non testimonierà oggi davanti alla Commissione intelligence della Camera sul Russiagate, nonostante il mandato di comparizione. Lo hanno rivelato due fonti ai media americani.

La Casa Bianca - hanno spiegato - non avrebbe autorizzato Bannon a rispondere alle domande della Commissione. Durante la sua apparizione del 16 gennaio scorso, l'ex numero uno di Breitbart News aveva rifiutato di rispondere a domande relative al periodo trascorso nell'amministrazione di Donald Trump e quello della transizione dopo la vittoria dell'8 novembre 2016.

Le medesime fonti hanno rivelato che Bannon sarebbe pronto però a rispondere a tutti i quesiti che gli farà il procuratore speciale Robert Mueller, davanti al quale dovrebbe comparire la prossima settimana.

Udienza rinviata - La Commissione Intelligence della Camera negli Usa ha accordato all'ex stratega della Casa Bianca Steve Bannon una settimana - fino al prossimo martedì - per negoziare i termini dell'audizione a porte chiuse presso la stessa Commissione. È la terza volta che l'audizione di Bannon per il filone congressuale dell'indagine viene posticipata.

Tags
bannon
commissione
camera
bianca
casa
casa bianca
audizione
ex stratega
stratega
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-20 04:25:05 | 91.208.130.86