STATI UNITI
03.01.2018 - 17:140

New York: 1500 barriere contro gli attacchi con i veicoli

È stato lanciato un piano da 50 milioni di dollari

NEW YORK - New York lancia un piano da 50 milioni di dollari (48,8 milioni di franchi) contro gli attacchi terroristici compiuti con auto e veicoli.

Il sindaco Bill de Blasio ha annunciato che verranno installati in città 1500 piloni metallici in spazi pubblici ad alto rischio, e grandi fioriere in altri punti vulnerabili. La mossa si è resa necessaria dopo che l'anno scorso un autista ha guidato per tre isolati su un marciapiede a Midtown Manhattan, e soprattutto dopo l'attentato di Halloween compiuto un camioncino lanciato a tutta velocità sulla pista ciclabile sull'Hudson River, che ha provocato la morte di otto persone.

De Blasio ha spiegato che i dissuasori - montanti metallici per bloccare i veicoli - sostituiscono alcune barriere in calcestruzzo collocate come misure temporanee vicino alle aree pedonali più vulnerabili.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
veicoli
new york
new
york
attacchi
barriere
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-27 06:57:54 | 91.208.130.87