keystone
IRAN
31.12.2017 - 17:250

La protesta infiamma le vie di Teheran

Le strade sono presidiate da agenti in tenuta antisommossa. Il governatore: «Questi raduni sono illegali»

TEHERAN - Continuano le manifestazioni in Iran, a Teheran e in altre grandi città. Nella capitale i dimostranti hanno cominciato a radunarsi in piazza Enghelab e nelle strade principali, gridando slogan contro le autorità, compreso l'ayatollah Khamenei e i leader religiosi.

Le strade sono presidiate da agenti in tenuta antisommossa. Il traffico è intenso e le auto suonano ripetutamente il clacson. La polizia invita la gente a lasciare l'area.

Il governatore di Teheran, Mohammad Hossein Moghimi, ha ribadito oggi che i raduni non sono stati autorizzati e che quindi ogni manifestazione è illegale.

Commenti
 
Tags
teheran
strade
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-26 13:25:38 | 91.208.130.87