Keystone
AFGHANISTAN
28.12.2017 - 12:530

Kabul: il bilancio dell'attentato sale a 41 morti e 84 feriti

Le vittime sono 35 uomini, quattro donne e due bambini, ha precisato il Ministero della sanità

KABUL - È stato aggiornato a 41 morti e 84 feriti il bilancio dell'attacco di due kamikaze oggi ad un centro culturale sciita a Kabul che ospitava anche l'agenzia di stampa AVA. Lo hanno reso noto oggi fonti sanitarie afghane.

Il portavoce del ministero della Sanità, Wahidullah Majroh, ha precisato al riguardo che le vittime sono 35 uomini, quattro donne e due bambini, mentre fra i feriti vi sono sei donne.

Dopo quella del presidente Ashraf Ghani, sono giunte anche le condanne dell'attentato da parte della Missione di assistenza dell'Organizzazione delle Nazioni Unite all'Afghanistan (Unama) e della Missione dell'Organizzazione del Trattato dell'Atlantico del Nord, 'Resolute Support'.

Per quanto riguarda l'attentato, la tv Tolo di Kabul ha sostenuto che "si è trattato dell'azione di almeno due kamikaze" che si sono fatti esplodere, dopo aver sparato e lanciato bombe a mano, nel Tebyan Media Center, una istituzione sciita sostenuta dall'Iran in cui operava l'agenzia di stampa AVA.
 
 

3 mesi fa Kamikaze contro agenzia stampa, almeno 40 morti
Potrebbe interessarti anche
Tags
kabul
feriti
attentato
morti
bilancio
donne
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-27 06:59:31 | 91.208.130.86