ITALIA
16.03.2017 - 19:090

70mila euro per un pranzo con Silvio Berlusconi

Tanto ha pagato su CharityStars un acquirente, al termine di un'asta molto serrata

MILANO - Si è appena chiusa l'asta benefica di CharityStars con protagonista Silvio Berlusconi: un acquirente che si è firmato come "Giu18nac" ha sborsato 70mila euro per poter pranzare con l'ex Presidente del Consiglio italiano.

Berlusconi aveva accettato la proposta del sito che organizza aste a fondo benefico. L'85% della somma raccolta, infatti, sarà donata alla Croce Rossa italiana per l'emergenza terremoto nel Centro Italia.

La sfida è stata avvincente: vari offerenti si sono fronteggiati a colpi di rilanci, che nell'ultima mezz'ora sono diventati di alcune migliaia di euro (il rilancio minimo era di 50 euro). 48 le offerte complessive.

«Il pranzo in compagnia di Silvio Berlusconi» si legge nei dettagli dell'asta «avrà luogo nella sua residenza di Arcore in una data da definirsi in base alle disponibilità reciproche di Berlusconi e dell'aggiudicatario entro 6 mesi dalla chiusura dell'asta. Le spese di viaggio sono a carico del compratore e non comprese nel prezzo definitivo dell'asta. L'aggiudicatario verrà avvisato tramite email. L'esperienza è valida per un massimo di tre persone».

Potrebbe interessarti anche
Tags
berlusconi
euro
asta
silvio berlusconi
silvio
70mila euro
pranzo
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-21 09:55:23 | 91.208.130.87