EGITTO
19.07.2016 - 12:270

Il Gran Mufti d'Egitto: uniamoci contro terrorismo

Sheik Shawki Allam ha condannato «l'aggressione terrorista avvenuta in un treno in Germania e commessa da un giovane rifugiato estremista afghano»

IL CAIRO - Il Gran Mufti d'Egitto, Sheik Shawki Allam ha condannato «l'aggressione terrorista avvenuta in un treno in Germania e commessa da un giovane rifugiato estremista afghano».

«Tali atti inumani arrecano danno all'immagine dell'Islam che invita alla tolleranza alla coesistenza e all'amore e sono in contraddizione con i principi del Corano e della Sunna. Il terrorismo minaccia il mondo e dobbiamo unirci per far fronte a questo pericolo», recita una nota di Allam.

Sheik Shawki Allam ha poi chiesto ai musulmani che vivono nei Paesi occidentali a «coesistere con gli occidentali conservando però i loro valori», mentre ai Paesi occidentali ha lanciato un appello a «rivedere le leggi che limitano le libertà delle nostre comunità, in modo che i terroristi non ne possano approfittare diffondendo le loro idee terroriste con il pretesto che gli Stati occidentali sono ostili all'Islam e ai musulmani», conclude la nota del Gran Mufti.
 
 

1 anno fa Attacco sul treno, ex ministra dei Verdi critica la polizia
1 anno fa Attacco sul treno, i 4 feriti sono cittadini di Hong Kong
1 anno fa Terrore sul treno, 17enne attacca i passeggeri a colpi d'ascia
Potrebbe interessarti anche
Tags
mufti
gran
allam
gran mufti
shawki
shawki allam
sheik
sheik shawki
sheik shawki allam
terrorismo
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-23 15:11:30 | 91.208.130.87