Estero
25.05.2003 - 10:030

Algeria: i morti più di 2000, nuova forte scossa

ALGERI - Continua ad aggravarsi il bilancio delle vittime provocate dal terremoto che mercoledì ha colpito l´Algeria: secondo le ultime informazioni rese note dal ministero dell´Interno algerino, i morti accertati finora sono 2.047, mentre i feriti ricoverati nei vari ospedali sono 8.626.

Intanto, una scossa di assestamento di magnitudo 4,1 sulla scala Richter ha colpito nella notte il nord del paese. Lo ha riferito il Centro di ricerca in astronomia, astrofisica e geofisica algerino, precisando che l´epicentro della forte scossa è stato localizzato a Thenia, 60 chilometri a est di Algeri, località già duramente colpita dal primo sisma.

Tra venerdì e sabato sono state registrate almeno un centinaio di scosse di assestamento. Una scossa di magnitudo 4,1 sulla scala Richter si era avuta anche ieri nel primo pomeriggio, con epicentro la regione di Algeri.

Grandi speranze ha suscitato il ritrovamento di un giovane di 21 anni, estratto vivo e in buone condizioni dalle macerie di un albergo a Zemmouri, a est di Algeri. Il salvataggio, condotto da una squadra di soccorso giapponese, è avvenuto ieri sera ma se ne è avuta notizia solo oggi. Il giovane, rimasto 52 ore sepolto sotto le macerie, è solo leggermente ferito. Ora si trova in ospedale per accertamenti di routine.



ATS

Potrebbe interessarti anche
Tags
scossa
algeri
morti
forte scossa
algeria
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-19 20:22:25 | 91.208.130.86