Immobili
Veicoli

SVIZZERASwiss prosegue con i voli in Russia

27.02.22 - 10:57
Contrariamente alla società madre Lufthansa, Swiss continua ad assicurare voli in Russia.
Swiss
Fonte ats
Swiss prosegue con i voli in Russia
Contrariamente alla società madre Lufthansa, Swiss continua ad assicurare voli in Russia.
Attualmente la compagnia vola cinque volte alla settimana da Zurigo alla capitale russa Mosca. Da Ginevra ci sono due voli settimanali per Mosca e due per San Pietroburgo.

BERNA - La compagnia aerea Swiss per il momento continua ad assicurare voli regolari da e per la Russia e a utilizzare lo spazio aereo russo, ha detto una portavoce della compagnia all'agenzia di stampa Keystone-ATS.

La società madre Lufthansa ha annunciato ieri sera la sospensione di tutti i voli per e dalla Russia e la fine dell'uso dello spazio aereo russo da parte dei suoi velivoli. Lo stesso ha fatto la filiale Austrian Airlines.

La portavoce di Swiss ha aggiunto che la compagnia continua a seguire da vicino lo sviluppo della situazione ed è in contatto con le autorità svizzere e internazionali, nonché con Lufthansa. Attualmente Swiss vola cinque volte alla settimana da Zurigo alla capitale russa Mosca. Da Ginevra ci sono due voli settimanali per Mosca e due per San Pietroburgo.

In risposta all'attacco della Russia all'Ucraina, diversi paesi europei, fra cui Germania, Bulgaria, Polonia, Repubblica Ceca, Stati Baltici e Slovenia, hanno chiuso il loro spazio aereo agli aerei russi. Il Regno Unito ha anche bloccato la compagnia aerea russa Aeroflot. La Russia ha replicato chiudendo il suo spazio aereo a diversi paesi.

L'ultimo volo Swiss verso l'Ucraina risale a domenica scorsa. La portavoce precisa che i collegamenti verso il paese in guerra rimarranno sospesi per il momento fino alla fine di marzo.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA