keystone-sda.ch / STF (ALESSANDRO DELLA VALLE)
Il ceo di Credit Suisse, Tidjane Thiam
ULTIME NOTIZIE Economia
REGNO UNITO
20 ore
Dal Principe William un milione di sterline alla Costa Rica, ma non solo
Il Paese centroamericano è tra i vincitori dei riconoscimenti "Earthshot", creati dal Duca di Cambridge
SVIZZERA
23 ore
Skan Holding è pronta a sbarcare in borsa
L'azienda specializzata negli equipaggiamenti per l'industria farmaceutica verrà quotata il 28 ottobre.
MONDO
1 gior
Il bilancio ambientale della carne “in vitro”
Per la produzione è necessaria molta energia. La sostenibilità dipende allora dalla provenienza dell'elettricità
STATI UNITI
1 gior
A Hollywood si è evitato lo sciopero
L'industria del cinema rischiava lo stop a causa del contratto con i tecnici che ogni giorno lavorano a film e serie
VAUD
1 gior
Roche chiude i rubinetti della beneficenza
La famiglia Hoffmann si ritira dalla filantropia "tradizionale". «È sbagliata»
SVIZZERA
1 gior
«La Svizzera non deve temere carenze di approvvigionamento»
Secondo il presidente di Galliker Transport, nel nostro paese la situazione è migliore rispetto al resto d'Europa
GERMANIA
2 gior
«L'Europa è particolarmente esposta ai cambiamenti»
Lo ha detto Christine Lagarde, presidente della Bce, nell'ambito della conferenza "La globalizzazione dopo la pandemia"
MONDO
2 gior
La corsa dei Bitcoin non si arresta
La criptovaluta è salita a oltre 62'000 dollari
SVIZZERA
3 gior
Al lavoro sul curriculum? La novità dagli USA: le "mad skills"
Si tratta di competenze atipiche e curiose, come attività artistiche o sport estremi
Regno Unito
3 gior
Banksy: 25 milioni per l'opera che si è distrutta all'ultima asta
Si tratta della nota "Girl With Balloon", la cui metà inferiore è rimasta "triturata" nel 2018
MONDO
3 gior
Scatto del bitcoin, si riporta a quasi 60'000 dollari
La criptovaluta gode del vento in poppa dell'atteso via libera, negli Stati Uniti, del suo primo ETF sui futures
SVIZZERA
05.02.2020 - 09:030
Aggiornamento : 14:50

Credit Suisse, due importanti azionisti contro Rohner: «Sostenga Thiam»

David Herro e la Silchester International Investors chiedono al presidente del Cda di sostenere il ceo

Fonte Ats
elaborata da Redazione

ZURIGO -Il più grande azionista di Credit Suisse attacca il presidente del consiglio di amministrazione (Cda) Urs Rohner e minaccia di revocargli la fiducia, se non si schiererà in favore del Ceo Tidjane Thiam.

In una lettera indirizzata al Cda di cui dà notizia il portale finanziario online elvetico The Market, David Herro, alto dirigente della società d'investimento americana Harris Associates, afferma di seguire con grande preoccupazione le ultime notizie relative all'istituto. Herro invita il Cda a dimostrare pubblicamente fiducia nei confronti di Thiam: sarebbe un grave errore, si legge nella missiva datata 3 febbraio, sostituire un presidente della direzione che ha trasformato in modo positivo la banca.

In un colloquio con The Market Herro aggiunge di non tollerare il comportamento di Rohner. A suo avviso il presidente del Cda sta a quanto sembra cercando di allontanare Thiam dal suo posto. Il manager americano chiede quindi al Cda di sostituire con effetto immediato Rohner, se questi non sarà in grado di sostenere pubblicamente il Ceo. Nel caso i consiglieri di amministrazione non dovessero agire Harris Associates cercherà altre vie per togliere Rohner dalle sue cariche.

Dalla lettera emerge fra l'altro che Harris Associates detiene l'8,42% delle azioni di Credit Suisse: finora la società era accreditata a circa il 5%. Il gruppo americano è così diventato il più grande singolo azionista della banca, davanti al fondo sovrano qatariota Qatar Investment Authority (5,21%), al fondo sovrano norvegese (4,98%) e al conglomerato saudita Olayan Group (4,93%).

Proprio oggi, secondo notizie non confermate, dovrebbe tenersi una riunione del Cda in cui potrebbero essere discusse conseguenze dalla vicenda dei manager sorvegliati. Stando alla stampa Rohner vorrebbe affrontare il tema della sostituzione di Thiam se l'autorità di vigilanza Finma arriverà alla conclusione che il manager franco-ivoriano ha mancato ai suoi obblighi. La stessa posizione del presidente del Cda sarebbe però traballante.

Come noto nel settembre scorso aveva tenuto banco per settimane, anche sui media internazionali, la vicenda di Iqbal Khan, il top manager pedinato su ordine dell'istituto, fino al precedente mese di giugno responsabile della gestione patrimoniale di Credit Suisse e dal primo ottobre 2019 in forza a UBS con la stessa funzione (accanto a Tom Naratil).

In dicembre è poi emerso un secondo caso di pedinamento, quello dell'ex capo del personale Peter Goerke, che l'istituto si era visto costretto a confermare in un secondo tempo. In precedenza sia Thiam che Rohner avevano parlato della sorveglianza di Khan come di un caso isolato.

Secondo un'indagine condotta dallo studio legale zurighese Homburger per conto di Credit Suisse sarebbe stato l'allora direttore operativo (COO) Pierre-Olivier Bouée a ordinare le sorveglianze. Né Thiam né Rohner ne erano a conoscenza.

Questo fine settimana si è poi parlato di un'infiltrazione di Greenpeace da parte di spie al soldo della banca.

Anche un altro grande azionista contro Rohner - E David Herro non è l'unico a fare pressione su Urs Rohner: un secondo grande azionista, la società inglese Silchester International Investors, chiede infatti al presidente del Cda di sostenere pubblicamente il Ceo Tidjane Thiam o di andarsene.

In una presa di posizione odierna Silchester - che detiene il 3,3% delle azioni dell'istituto - afferma di non vedere ragione alcuna per cui Thiam non dovrebbe godere della piena fiducia di Rohner, né vi sono motivi per cui Rohner non possa andare come previsto in pensione nel 2021. Se il presidente del Cda non sostiene il suo capo operativo deve però abbandonare prima l'incarico.

Secondo notizie insider oggi il consiglio di amministrazione di Credit Suisse tiene una riunione su questi temi. La Reuters sostiene che non dovrebbero scaturire conseguenze immediate, ma potrebbero essere poste le basi per un'uscita di scena di Thiam o di Rohner.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 07:41:03 | 91.208.130.89