Lidl
La soddisfazione dei propri dipendenti è importante per Lidl.
ULTIME NOTIZIE Economia
SVIZZERA
15 ore
«Niente quarantena per i viaggi di lavoro»
Swissmem afferma che la misura, in questa fase, «è di fatto uno stop all'esportazione»
STATI UNITI
18 ore
Twitter lancia una battaglia per proteggere la privacy nelle foto e nei video
La misura non interesserà i personaggi pubblici, vale a dire gli utenti con una spunta blu
UNIONE EUROPEA
18 ore
Multa da 344 milioni di euro per UBS, Credit Suisse e altre banche
Le ammende arrivano a conclusione dell'indagine sul cartello del settore dei cambi
SVIZZERA
20 ore
Aldi aumenta gli stipendi a tutto il personale
Aumentato anche il congedo maternità, che passa da 16 a 18 settimane
SVIZZERA
23 ore
Stoxx Europe 50, Richemont al posto di Vodafone
L'indice raccoglie le più grandi imprese europee: ci sono già ABB, Nestlé, Novartis, Roche, UBS e Zurich Insurance
AUSTRIA
1 gior
La pandemia non ha risparmiato nemmeno le Palle di Mozart
La Salzburg Schokolade, che produce industrialmente il celebre cioccolatino, ha dichiarato bancarotta
MONDO
1 gior
Non è più Zurigo la città più cara del mondo
Al primo posto della classifica, influenzata anche dalle conseguenze della pandemia, è Tel Aviv
Svezia/Stati Uniti
1 gior
Rivelati i migliori artisti del 2021 secondo gli ascolti di Apple e Spotify
In entrambe le classifiche si è distinta la cantante emergente Olivia Rodrigo. Album di 20 anni fa sono tornati in auge
SVIZZERA
1 gior
Quest’anno sotto l'albero troveremo buoni, Lego e AirPods
Galaxus ha analizzato il comportamento dei clienti online, prevedendo i regali più quotati in Svizzera
STATI UNITI
1 gior
Perché SpaceX è a rischio bancarotta
Tutto dipende dallo sviluppo del motore Raptor che, al momento, è «francamente un disastro»
SVIZZERA
04.11.2019 - 08:100

Alla vigilia di Natale Lidl chiude prima

Anche se martedì 24 dicembre è considerato un giorno lavorativo normale, l'azienda rinuncia alle vendite nel tardo pomeriggio: «Così i nostri dipendenti potranno trascorrere la serata in famiglia»

BERNA - Anche quest'anno Lidl annuncia la chiusura anticipata dei propri negozi alla Vigilia di Natale. «Benché martedì 24 dicembre sia considerato un giorno lavorativo a tutti gli effetti, abbiamo deciso - scrivono i vertici dell'azienda in una nota - di rinunciare alle vendite nel tardo pomeriggio. Quasi tutte le nostre filiali chiuderanno le loro porte già alle 16.00 per permettere a tutti i dipendenti di trascorrere la serata assieme alle loro famiglie».

Lidl Svizzera spiega nel comunicato di «investire molto sul proprio personale» e ritiene che la «soddisfazione dei dipendenti sia il pilastro su cui poggia il proprio successo». Per questo motivo l'azienda ha coniato il motto «Le persone fanno Lidl» puntando su condizioni di lavoro «interessanti» come ad esempio il salario minimo di 4.100 franchi (fissato nel CCL) per chi si affaccia al mondo del lavoro senza formazione e «condizioni sociali interessanti». 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
castigamatti 2 anni fa su tio
benvengano queste aziende con prezzi bassi e concorrenziali, salari dignitosi e rispetto per il personale. I nostri supermercati, che per anni hanno avuto il monopolio, hanno tutto da imparare. BRAVI LIDL e ALDI
klich69 2 anni fa su tio
Sarà anche pubblicità, comunque è un ottimo incentivo, sindacati inutili e guidati da comunisti con voglia capitalista. VERGOGNA. Andate a lavorare.
Shion 2 anni fa su tio
Per un'oretta prima non c'era bisogno di questa pubblicità
SosPettOso 2 anni fa su tio
@Shion Per l'oretta natalizia in meno forse no, ma per il salario minimo di 4.100 franchi sì! ...anzi, bisognerebbe spedire l'articolo a chi si batte da anni per la mezz'ora in più con CCL da 3'3oofr (tra questi il sindacato del padronato OCST).
castigamatti 2 anni fa su tio
@Shion invece trovo che sia importante anche un'ora in meno, soprattutto di questi tempi in cui i supermercati "nostrani" chiedono aperture prolungate. È importante parlarne, perché il rispetto per chi lavora é dovuto!
Shion 2 anni fa su tio
@SosPettOso Vero! Idem riguardo a Aldi. Useranno meno personale per pagarli bene, ma è personale affiatato che ha voglia di lavorare, a differenza di altre catene locali.
Tato50 2 anni fa su tio
@SosPettOso Infatti LIDL ha il miglior CCL e lo devono ammettere anche i Sindacati. Senza nessun diploma 4000 netti al mese. Fossero tutti così anche qualche ticinese ci farebbe un pensierino ;-)
Tato50 2 anni fa su tio
@SosPettOso Ops, non avevo letto in fondo all'articolo che c'erano scritte le stesse cose, ma avevo citato questo CCL in tempi non sospetti ;-))
cacos 2 anni fa su tio
@Tato50 ciao tato spero tutto bene, per l'articolo trovo che una paga di 4000 sia buona tanta gente anche con responsabilità in più non li prende. Andro più spesso in questi negozi dove si rispetta il lavoro. Ciauuu
Tato50 2 anni fa su tio
@cacos Ciao cacos, ancora un esame lunedì poi avremo un quadro completo . Se vai sul sito di LIDL puoi farti un'idea precisa di quali stipendi "girano". Se parti da 4000 senza nessun "titolo" puoi andare avanti con le capacità che dimostri. Alla faccia di chi non vedevano di buon occhio l'arrivo di questi supermercati !! In più acquistano in maggioranza prodotti del nostro paese creando un indotto non da poco.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 07:16:26 | 91.208.130.87