Immobili
Veicoli
BASILEA CITTÀ
18.11.2015 - 10:450
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:14

Tally Weijl, i nuovi salariati saranno pagati in euro

La misura riguarda la sede principale a Basilea

BASILEA - La catena svizzera di moda Tally Weijl pagherà in futuro i nuovi dipendenti della sede principale a Basilea in euro. Prima aveva esaminato la possibilità di trasferire gli uffici a Lörrach, nella vicina Germania, opzione scartata dall'azienda dal momento che i dipendenti non si erano mostrati entusiasti.

Poiché l'85% dei ricavi derivano dall'eurozona, con lo stipendio nella valuta unica Tally Weijl vuole evitare le conseguenze degli effetti di cambio, ha indicato il gerente di Tally-Weijl Beat Grüring in un'intervista apparsa sui giornali del gruppo AZ. Versare una parte degli stipendi in franchi rappresenta un rischio, ha aggiunto.

La catena di moda impiega a Basilea 200 persone. Tutti i nuovi dipendenti che saranno assunti riceveranno uno stipendio in euro. I lavoratori già impiegati potranno scegliere se continuare ad essere pagati in franchi o in euro, ha aggiunto. La nuova regola non vale per il personale dei negozi, la cui remunerazione rimarrà in franchi.

Dapprima si è pensato di spostare la sede principale a Lörrach, ha precisato Grüring. Inoltre anche il posto sarebbe stato più economico, per esempio i costi di affitto. A Lörrach, Tally Weijl ha il suo più grande centro logistico "da dove sono spedite circa il 60% delle merci", ha aggiunto Grüring.

Quando è stata valutata la possibilità di trasferimento i dipendenti sono stati coinvolti: "Abbiamo visto che c'erano diversi collaboratori favorevoli, ma che la maggior parte non voleva andare a lavorare in Germania", ha detto Grüring.

La direzione ha quindi deciso di abbandonare questa idea da una parte per rispetto nei confronti delle necessità dei lavoratori e dall'altra per non perdere forza lavoro, ha spiegato.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-29 03:15:13 | 91.208.130.89