Cerca e trova immobili

UNIONE EUROPEA Anche l'Ue fa la guerra alle macchine cinesi

12.06.24 - 09:43
A partire dal mese prossimo verranno aumentati i dazi sulle importazioni
IMAGO
Fonte Ats ans
Anche l'Ue fa la guerra alle macchine cinesi
A partire dal mese prossimo verranno aumentati i dazi sulle importazioni

BRUXELLES - La Commissione europea ha deciso che dal mese prossimo ci sarà un aumento dei dazi sulle importazioni di auto elettriche dalla Cina che potrebbe arrivare fino al 25%. Lo scrive il Financial Times online, secondo il quale la comunicazione della decisione dovrebbe arrivare già oggi.

La decisione sull'aumento dei dazi, se sarà confermata, arriverebbe dopo mesi di indagini condotte dai servizi della Commissione per verificare l'esistenza di sussidi pubblici destinati ai produttori cinesi di auto elettriche che falsano la concorrenza.

La Cina, dal canto suo, ha ripetutamente cercato in questi ultimi giorni di dissuadere l'Ue da adottare la misura anche minacciando ritorsioni.

La Germania, che ha importanti legami economici e commerciali con Pechino, si è sempre detta contraria all'aumento dei dazi (già oggi sulle importazioni di auto elettriche dalla Cina viene applicata una tariffa doganale del 10%). Favorevoli all'imposizione di maggiori dazi sono invece altri paesi Ue, in primo luogo Francia e Spagna.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE