Reuters
STATI UNITI
31.05.2021 - 20:000

Criptovalute: gli USA preparano «un perimetro di regole»

Il mercato delle valute virtuali sarà presto regolamentato maggiormente negli Stati Uniti

NEW YORK - Gli Stati Uniti intendono stringere le viti del mercato delle criptovalute, applicando una più rigida regolamentazione.

Lo ha detto Michael Hsu, a capo dell'Office of the Comptroller for the Curreny (OCC), al Financial Times.

Hsu ha dichiarato che auspica una maggiore collaborazione delle autorità statunitensi per realizzare al più presto un «perimetro di regole» nel quale potranno muoversi le criptovalute, anticipando che l'interesse delle parti c'è e che la fase di preparazione è già in corso.

Le altre agenzie che stanno esaminando la questione sono la Commodity Futures Trading Commission (CFTC) e la Securities and Exchange Commission (SEC). 

Per quanto concerne le motivazioni, alcuni media statunitensi suggeriscono che c'è una certa preoccupazione per l'aumento degli attacchi hacker, come quello al gasdotto della Colonial Pipeline, e per questo è importante una regolamentazione che aiuti a prevenire tali offensive.

In seguito alle dichiarazioni di Hsu, il valore del Bitcoin è nuovamente calato, raggiungendo i 34'620 dollari.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 05:44:27 | 91.208.130.86