Immobili
Veicoli

GERMANIACausa coronavirus il vecchio aeroporto risulta inutilizzato: chiuso

20.05.20 - 15:17
Da anni si attende l'apertura del nuovo scalo berlinese. Al momento, però, persino il vecchio è superfluo.
Keystone
Fonte Ats
Causa coronavirus il vecchio aeroporto risulta inutilizzato: chiuso
Da anni si attende l'apertura del nuovo scalo berlinese. Al momento, però, persino il vecchio è superfluo.

BERLINO - Lo storico aeroporto berlinese di Tegel chiuderà temporaneamente a partire dal 15 giugno perché praticamente inutilizzato in seguito alla pandemia di coronavirus. Lo ha deciso il governo federale tedesco e i Länder del Brandeburgo e di Berlino stamattina, come ha reso noto una portavoce dell'amministrazione delle finanze del Senato di Berlino. I pochi collegamenti rimasti saranno garantiti dallo scalo di Schönefeld.

Dal 31 ottobre l'aeroporto di Tegel, aperto all'aviazione civile nel 1964, sarà sostituito dal nuovo scalo della capitale tedesca, BER, che verrà inaugurato con nove anni di ritardo. La chiusura di Tegel dovrebbe essere di due mesi, ma si ritiene improbabile una sua riapertura per appena due mesi e mezzo, riferisce la Dpa.

Da Tegel lo scorso anno sono passati 24 milioni di viaggiatori. Era il quarto scalo in Germania per numero di passeggeri, dopo Francoforte, Monaco e Düsseldorf.
 
 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA