STATI UNITI
30.04.2014 - 19:120
Aggiornamento : 18.11.2014 - 12:50

Il Senato boccia l'aumento del salario minimo

La proposta non passa, nonostante la maggioranza sia in mano ai democratici

WASHINGTON - L'aumento del salario minimo bloccato dal Senato a maggioranza democratica: la proposta di legge è stata respinta con 54 voti contrari e 42 a favore, meno quindi dei 60 necessari per avanzare la discussione sul provvedimento.

 

Obama punta all'aumento del salario minimo a 10,10 dollari l'ora rispetto ai 7,25 dollari attuali.

 

Ats Ans

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-19 15:00:07 | 91.208.130.87