Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
INDIA
2 ore
Morto l'uomo con la famiglia più numerosa del mondo
Aveva una novantina di figli, una quarantina di mogli e una trentina di nipoti
MONDO
2 ore
La Cina pone «sfide sistemiche» che preoccupano la Nato
I Paesi dell'Alleanza richiamano Pechino a una maggiore trasparenza e al mantenimento degli impegni presi.
RUSSIA
4 ore
«Non abbiamo l'abitudine di assassinare le persone»
Vladimir Putin ha parlato a ruota libera in un'intervista, tra accuse, risposte ed ironia
UNIONE EUROPEA
5 ore
«È il simbolo di un'Europa aperta e restituirà libertà ai cittadini»
Le istituzioni Ue hanno firmato questa mattina il testo finale sul Certificato Covid europeo
STATI UNITI
6 ore
Covid, è in arrivo un nuovo vaccino
È di facile conservazione e le reazioni avverse sembrano essere meno frequenti e meno gravi
IRLANDA DEL NORD
6 ore
La premier nordirlandese si è dimessa
Arlene Foster non è più Primo Ministro dell'Irlanda del Nord
REGNO UNITO
8 ore
La variante Delta preoccupa e il Regno Unito ritarda il ritorno alla normalità
La decisione, già presa, verrà confermata oggi da Johnson. L'obiettivo è limitare al massimo una possibile terza ondata
FOTO
GIAPPONE / STATI UNITI
8 ore
Le ceneri di Tojo, un mistero durato oltre 70 anni
L'ex primo ministro giapponese fu condannato a morte per crimini di guerra e giustiziato nel 1948
IRAN
10 ore
Iran: uranio arricchito al 63%, «e andremo oltre»
Lo ha annunciato il Presidente iraniano Hassan Rohani
NUOVA ZELANDA
11 ore
Film sulla strage di Christchurch? «Non deve parlare di me»
Le parole della premier Jacinda Ardern, dopo il fiume di polemiche
CINA
11 ore
La Cina risponde al mondo: «Non politicizzate l'origine del virus»
Secondo Pechino, i politici di USA e altri Paesi «fanno accuse irragionevoli contro la Cina»
NEPAL
11 ore
Manca ossigeno, mancano vaccini: al Nepal «serve aiuto urgente»
L'appello di Amnesty International è rivolto sia ai leader locali che alla comunità internazionale
STATI UNITI
20.11.2020 - 19:030

La Georgia certifica la vittoria di Biden

Il riconteggio manuale delle schede ha confermato la vittoria di stretta misura del democratico.

In valori assoluti, Biden ha conquistato 2'475'141 voti contro i 2'462'857 di Trump.

WASHINGTON - Il segretario di Stato della Georgia, Brad Raffensperger, ha certificato la vittoria di Joe Biden nelle elezioni del 3 novembre, dopo che il riconteggio manuale delle schede - quasi cinque milioni di voti - ha confermato il vantaggio, seppur di misura, dell'ex vicepresidente.

Quello fatto registrare da Joe Biden è un vero e proprio exploit visto che la Georgia è storicamente una roccaforte repubblicana e qui non vinse neppure Barack Obama. L'ultimo democratico a riuscirvi fu Bill Clinton nel 1992.

Visto lo stretto margine del vantaggio di Biden la campagna di Trump potrebbe, teoricamente, richiedere ancora una volta di ricontare i voti, una richiesta che dovrà essere avanzata entro il 24 novembre. A decidere se accettare o meno la richiesta dovrà essere una Corte di giustizia.

Il riconteggio manuale - terminato questa mattina - aveva confermato la vittoria di un soffio di Biden su Trump, staccato solo di 0,2 punti (49,5% contro 49,3%). In valori assoluti, Biden ha conquistato 2'475'141 voti contro i 2'462'857 di Trump, dunque 12'284 in più. Un risultato molto simile a quello che era emerso dal primo scrutinio attraverso le macchine elettorali, anche se con qualche voto in meno per Biden.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nikko 6 mesi fa su tio
L’imbroglio del secolo, anzi di tutta la storia degli USA, è quello che stanno facendo adesso Trump e i suoi accoliti pur di non ammettere la sconfitta
Nikko 6 mesi fa su tio
Ho scritto un post 2 o 3 ore fa e non è stato pubblicato.
Nikko 6 mesi fa su tio
Se quella è l’America vera ci sarebbe da preoccuparsi! Chi si identifica con Trump è il tipico bullo tutto ego, muscoli e niente cervello. Tipologia di persone che nella storia ha già fatto un sacco di danni all’umanità.
Booble63 6 mesi fa su tio
L’evidenza della vittoria di Biden è ormai inoppugnabile. È certificata persino sa comitati elettorali di stati a maggioranza repubblicana. Impossibile truccare l’elezione in così tanti stati, contee comuni, molti dominati dai repubblicani. È chiaro che Trump è stato messo in minoranza dal popolo americano come lo fu la Clinton quattro anni fa. Chi crede al complotto è paragonabile a un terrapiattista: nega l’evidenza e persiste nel sostenere delle tesi insostenibili. La parola finale la avrà la corte suprema che nonostante Trump l’abbia plasmata a suo piacere, darà la vittoria a Biden lasciando l’impresentabile ex presidente con la coda fra le gambe le manette ai polsi per le sue malefatte.
Booble63 6 mesi fa su tio
L’evidenza della vittoria di Biden è ormai inoppugnabile. È certificata persino sa comitati elettorali di stati a maggioranza repubblicana. Impossibile truccare l’elezione in così tanti stati, contee comuni, molti dominati dai repubblicani. È chiaro che Trump è stato messo in minoranza dal popolo americano come lo fu la Clinton quattro anni fa. Chi crede al complotto è paragonabile a un terrapiattista: nega l’evidenza e persiste nel sostenere delle tesi insostenibili. La parola finale la avrà la corte suprema che nonostante Trump l’abbia plasmata a suo piacere, darà la vittoria a Biden.
Nikko 6 mesi fa su tio
Chi si somiglia si piglia!
Nikko 6 mesi fa su tio
Non capisco tutta questa ostinazione a voler sostenere e addirittura giustificare un tipo impresentabile come Trump.
seo56 6 mesi fa su tio
L’imbroglio del secolo. L’America vera é con Trump
joe69 6 mesi fa su tio
@seo56 E ricordati che gli imbrogli bisogna provarli... fino a prova contraria ... per ora solo fuffa...
Moga 6 mesi fa su tio
Fatevene una ragione, Biden non sarà mai il Presidente degli Stati Uniti d’America
Angelo M 6 mesi fa su tio
@Moga Te lo ha detto Qanon?!?!
cle72 6 mesi fa su tio
@Moga In realtà è già il presidente del Stati Uniti. Per il bene degli americani e del mondo. Trump finirà in galera o pagherà milioni per non andarci. Un pagliaccio che ha solo fatto casini. L'America senza di lui risorgerà. La disoccupazione secondo lui non è mai stata così bassa, si ma la massa salariale si è abbassata, ergo più lavoratori ma a quali condizioni? questo vende lucciole per lanterne e tanti ci abboccano. Trump a casa!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 20:56:53 | 91.208.130.86