Keystone
Xi Jinping, presidente della Cina.
MONDO
18.05.2020 - 13:130

«La Cina ha agito con trasparenza e rapidità»

Le parole del presidente cinese Xi Jinping all'assemblea virtuale dell'Oms

PECHINO - Pechino si smarca dalle accuse mosse al suo governo in questi mesi di emergenza sanitaria provocata dalla pandemia del nuovo coronavirus. «La Cina ha agito con trasparenza e rapidità, fornendo tutte le informazioni in tempo utile e aiutando con tutti i mezzi i Paesi che ne avevano bisogno», ha detto oggi il presidente cinese Xi Jinping alla 73esima assemblea (per la prima volta in forma virtuale) dell'Organizzazione mondiale della sanità.

Oltre 100 Paesi hanno dato la propria approvazione alla bozza di risoluzione proposta dall'Unione europea per condurre un'inchiesta indipendente, volta a fare luce sulle origini del SARS-CoV2.

La Cina si è detta disponibile a prendere parte ad un'inchiesta condotta dall'Oms ma ha sottolineato di considerarla prematura in questo momento. «Ci vorrà un'indagine esaustiva sul Covid-19 basata su scienza e eseguita con professionalità, ma solo quando l'emergenza sarà sotto controllo», ha sottolineato Xi Jinping.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 08:29:27 | 91.208.130.86