keystone-sda.ch / STR (BODO SCHACKOW)
La stretta di mano tra Kemmerich (a sinistra) e l'esponente dell'AfD, Höcke
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
EUROPEA
15 min
Scontro sulla pesca: accordo da trovare entro il 1° luglio
Il Consiglio europeo ha autorizzato la Commissione ad avviare i negoziati con il Regno Unito
AUSTRIA / CROAZIA
16 min
Coronavirus, primi casi in Austria e Croazia
Un giovane è in isolamento a Zagabria, è rientrato qualche giorno fa da Milano.
IRAN
29 min
Il vice ministro della Salute è positivo al test del coronavirus
Sono quasi 100 i contagi confermati e 15 i decessi.
STATI UNITI
1 ora
Coronavirus, un vaccino pronto per i test
Il primo lotto prodotto dall'azienda Moderna è stato spedito. La sperimentazione avverrà su 20-25 persone
EGITTO
1 ora
È morto Hosni Mubarak
L'ex presidente egiziano era stato destituito nel 2011 dopo 30 anni al potere
FOTO
INDIA
1 ora
«Questa visita in India resterà indimenticabile»
Anche la seconda giornata del presidente e della first lady è stata estremamente positiva
ITALIA
2 ore
«Focolaio nato perché un ospedale non ha rispettato i protocolli»
Scontro tra il presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte e i governatori delle regioni del Nord
GIAPPONE
2 ore
È morto l'uomo più vecchio del mondo
Chitetsu Watanabe aveva vinto il Guinness dei primati lo scorso 12 febbraio compiendo 112 anni
STATI UNITI
4 ore
«Niente panico», lo consiglia Warren Buffett
Il Ceo di Berkshire Hathaway ha invitato a considerare le azioni alla stregua di imprese
ITALIA
4 ore
Coronavirus: racconto di una epidemia ai tempi dei social
Piccole storie quotidiane di disagi ed emergenza dall'epicentro della crisi in Lombardia e Veneto
ITALIA
4 ore
Il coronavirus arriva anche nel Sud Italia
Una turista di Bergamo, in vacanza a Palermo, è stata trovata positiva ai test. Un caso anche a Firenze
SPAGNA
5 ore
Tenerife, turista italiano positivo al coronavirus
L'uomo si trova ora in isolamento, in attesa di nuovi test
GERMANIA
06.02.2020 - 15:500
Aggiornamento : 16:21

Con la destra populista «come nel 1930»: il neo premier della Turingia si dimette

Thomas Kemmerich ha dovuto cedere alle critiche per aver accettato il sostegno dell'AfD. Merkel: «È contro le nostre convinzioni»

ERFURT - Ventiquattro ore: tanto è durato in Germania il timore che il calendario fosse tornato indietro al 1930, quando il primo esponente nazista entrò nel governo di un Land. Oggi, però, il neo primo ministro di quello stesso Land, la Turingia, ha rassegnato le dimissioni dopo essere stato eletto solo mercoledì anche con i voti del partito della destra populista Alternative für Deutschland (AfD).

«Le dimissioni sono indispensabili», ha dichiarato in conferenza stampa Thomas Kemmerich. «I democratici necessitano di maggioranze democratiche, che a quanto pare in questo parlamento non riescono a formarsi», ha aggiunto il politico del liberale FDP. Puntando il dito contro l’AfD, ha accusato la formazione di aver «tentato di danneggiare la democrazia con un tranello». 

L’elezione del politico 54enne anche grazie ai voti del partito della destra populista e la foto di Kemmerich che stringe la mano al suo leader locale Björn Höcke avevano sollevato aspre critiche e alcune manifestazioni di protesta in tutto il Paese. In molti hanno evocato il 1930, quando il Partito nazionalsocialista tedesco dei lavoratori (NSDAP) di Adolf Hitler riusciva a piazzare in Turingia il suo primo ministro in un governo locale: Wilhelm Frick, appuntato all’Interno.

Dal Sudafrica, dove è in visita, è intervenuta anche la cancelliera Angela Merkel. L’elezione di un governo regionale con i voti della formazione considerata estremista «ha rotto con la convinzione fondamentale mia e della Cdu che non si dovrebbero formare maggioranze con l’AfD», ha dichiarato da Pretoria.

Oltre ai voti di Alternative für Deutschland e a quelli del proprio partito, Kemmerich era stato eletto anche con il sostegno della Cdu della cancelliera. Le sue dimissioni porteranno a nuove elezioni nel Land della Germania orientale. 

Fino a questa mattina, Kemmerich dichiarava che l'esecutivo sarebbe andato avanti. Una consultazione con il presidente del suo partito, Christian Lindner, però, l'ha portato a scegliere le dimissioni. Ora, Lindner stesso ha rimesso il proprio mandato nelle mani dei delegati dell'FDP, chiedendo per sé un voto di fiducia che si svolgerà in un'assemblea straordinaria venerdì.

Più sotto, un tweet di Bodo Ramelow, ex primo ministro della Turingia per la Linke, partito di sinistra uscito vincitore alle elezioni di ottobre che non ha tuttavia trovato sostegno per la sua rielezione. Ramelow cita una lettera di Hitler del 2 febbraio 1930: «Il risultato più importante lo abbiamo ottenuto in Turingia. Lì, oggi siamo davvero il partito decisivo», scriveva il futuro dittatore. Più sotto, una foto di Hitler con il presidente del Reich, Paul von Hindenburg, nel 1933 e una di Kemmerich che stringe la mano a Höcke:

   

 

Commenti
 
Maxy70 2 sett fa su tio
Le elezioni del 5 marzo 1933 si sono svolte in un clima di paura e intimidazione, con scontri fra le varie fazioni armate e in particolare violenze da parte delle SA (Sturmabteilung) del partito nazista. La Germania era in crisi profonda e il governo della repubblica di Weimar assolutamente incapace di gestire la situazione. La condizione della Germania odierna mi sembra diametralmente opposta: la Germania è un Paese con una consolidata democrazia e sicuramente la “locomotiva” economica dell’Europa. Il paragone proposto dalle due immagini mi sembra quantomeno fuori luogo (ergo: grossolano e facilone).
Lucadue 2 sett fa su tio
È solo uno fra i tanti difetti della democrazia.
MIM 2 sett fa su tio
La libertà di voto, nella democraticissima Germania, è ormai sepolta.
klich69 2 sett fa su tio
La storia si ripete, la sinistra si farà del male autonomamente.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 13:43:33 | 91.208.130.89