Keystone
Ludovic Orban.
ROMANIA
05.02.2020 - 16:050

È caduto il governo Orban

Il parlamento ha accolto la mozione di sfiducia presentata dalle opposizioni Psd e Udmr

BUCAREST - In Romania è caduto il governo del premier liberale Ludovic Orban, sfiduciato oggi dal parlamento. La mozione di sfiducia presentata nei giorni scorsi dalle opposizioni Psd e Udmr è passata con 261 voti a favore.

La Romania è pertanto di nuovo senza governo, dopo che solo tre mesi e mezzo fa, il 15 ottobre, anche l'esecutivo della socialdemocratica Viorica Dancila, sottoposta a una analoga mozione di sfiducia, era caduto.

Con la cacciata dell'esecutivo, svanisce anche il progetto di legge dell'elezione dei sindaci in due turni proposto dai liberali, a pochi mesi dalle consultazioni sul primo cittadino nella capitale Bucarest. A questo punto lo scenario più probabile è quello di anticipare le elezioni parlamentari previste per il prossimo autunno.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 14:23:39 | 91.208.130.86