Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
ITALIA
28 min
Senatrice in aula senza Green Pass: «Mi rifiuto». Stop alla seduta
Sospesi i lavori in senato in seguito al caso di Laura Granato, per cui è stata convocata una riunione d'urgenza
Germania
46 min
«Chi va a letto con il capo ottiene un lavoro migliore»
Un'inchiesta del New York Times scoperchia il quotidiano tedesco Bild: «una cultura di sesso, giornalismo e denaro»
UNIONE EUROPEA
3 ore
«Un ricatto inaccettabile per chi, come noi, ha combattuto il Terzo Reich»
Toni molto accesi oggi al Parlamento europeo, dove si rinnova lo scontro sulla sovranità fra Ue e Polonia
STATI UNITI
3 ore
Condannata per un aborto spontaneo
La donna è stata condannata a quattro anni di prigione per omicidio colposo.
Haiti
3 ore
17 milioni per i 17 americani rapiti
Tra le vittime del rapimento, anche cinque bambini. Il più piccolo ha due anni
AUSTRALIA
4 ore
Bambina di quattro anni scompare durante un campeggio
I genitori hanno lanciato l'allarme al risveglio, quando non l'hanno trovata nella tenda
STATI UNITI
4 ore
La morte di Powell fa il pieno ai "no vax"
L'ex Segretario di Stato americano è morto per complicazioni da Covid-19. Una prova che il vaccino non funziona? No.
STATI UNITI
6 ore
Quelle email inappropriate che Bill Gates mandava a una dipendente
Lo scambio datato 2008 getta nuova luce sulle sue dimissioni, avvenute forse sotto pressione di Microsoft stessa
LE FOTO
ISRAELE
7 ore
Quel che resta di una crociata... 900 anni dopo
Interessante reperto vicino alla cittadina israeliana di Haifa, verrà ora restaurata ed esposta
STATI UNITI
7 ore
La statua di Jefferson rimossa dalla Sala del Consiglio di New York
Lo ha deciso il Consiglio che ha approvato all'unanimità la proposta di una giunta di consiglieri di colore
COREA DEL NORD
9 ore
La Corea del Nord ha lanciato un missile in direzione del Giappone
L'arma balistica è stata sparata questa mattina all'alba e si è inabissata nel Mar Orientale senza fare danni
MONDO
11 ore
Troppa disinformazione «per fare scelte consapevoli riguardo alla propria salute»
Amnesty International attacca i Governi e le aziende di social media: «Fermate l'attacco alla libertà d'espressione»
FOCUS
11 ore
In fuga da tre anni
Tra i migranti in viaggio ci sono famiglie, bambini molto piccoli e donne incinte. Ecco le loro storie e i loro volti
BRASILE
18 ore
Bolsonaro come Hitler: la copertina crea scandalo
Un settimanale brasiliano attacca il presidente definendolo «architetto della tragedia» e «mercante di morte».
REGNO UNITO
30.01.2020 - 14:190
Aggiornamento : 14:36

Brexit, luce verde anche dal Consiglio europeo

Approvato l'accordo di recesso che entrerà in vigore alla mezzanotte del 31 gennaio. Il periodo transitorio durerà fino al 31 dicembre

BRUXELLES / LONDRA - Dopo il Parlamento europeo anche il Consiglio ha approvato oggi la conclusione dell'accordo di recesso che sancisce il divorzio tra l'Unione Europea e il Regno Unito. Lo ha reso noto lo stesso Consiglio questo pomeriggio, spiegando di aver «adottato tramite procedura scritta la decisione relativa alla conclusione dell'accordo di recesso a nome dell'Ue».

L'accordo di recesso - si legge in una nota - entrerà in vigore all'uscita del Regno Unito dall'Ue, cioè alla mezzanotte del 31 gennaio 2020. A partire da quel momento «il Regno Unito non sarà più uno Stato membro dell'Ue e sarà considerato un paese terzo». L'accordo garantisce un «recesso ordinato» e «riguarda i diritti dei cittadini, la liquidazione finanziaria, il periodo di transizione, i protocolli su Irlanda/Irlanda del Nord, Cipro e Gibilterra, la governance e altre questioni relative alla separazione».

Un periodo di transizione - Con l'entrata in vigore dell'accordo di recesso prende il via un periodo di transizione, che durerà fino al 31 dicembre di quest'anno, con l'obiettivo di «garantire più tempo ai cittadini e alle imprese per adeguarsi alla nuova situazione». Durante il periodo transitorio - che potrà essere prorogato una volta per fino a un massimo di uno o due anni, se entrambe le parti raggiungono un accordo in merito entro il 1º luglio 2020 - il Regno Unito continuerà ad applicare il diritto dell'Unione ma non sarà più rappresentato nelle istituzioni dell'UE.

Il partenariato in futuro - Per quanto concerne i negoziati sul futuro partenariato tra l'UE e il Regno Unito, inizieranno una volta che quest'ultimo avrà lasciato l'Unione. Il quadro di riferimento per le future relazioni è stato definito nella dichiarazione politica concordata da entrambe le parti lo scorso ottobre.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Bacaude 1 anno fa su tio
Posso chiederti l'attinenza di questo commento? Perchè non si prende un respiro e si cerca di comprendere un testo scritto? L'Irlanda ha scelto il gaelico perchè, ovviamente, l'inglese era già presente poichè scelto dall'Inghilterra. Ora, con fuori la piccola Bretagna, nessun paese della UE ha come lingua primaria di rappresentanza a Bruxelles l'inglese. E' solo un dato di fatto.
Bacaude 1 anno fa su tio
@Bacaude Per il goleador sotto...
Bacaude 1 anno fa su tio
Non capisco perché per alcuni di voi sia così difficile pensare che, semplicemente, in molti siano davvero contenti che siano usciti perché il loro apporto era egoistico e inutile e soprattutto perché sono una nazione che personalmente non mi sta per nulla simpatica. Anzi mi auguro solo che non facciano come l'ultima volta. Dopo averne detto peste e corna, hanno chiesto mendicando di entrare...c'era una certa Tatcher...
MIM 1 anno fa su tio
@Bacaude Hai una visione strana del nostro continente, e rimani aggrappato al passato. Di egoisti ho visto solo i deputati a Bruxelles. Non so se guardiamo lo stesso mondo: io guardo quello reale.
volabas 1 anno fa su tio
Molto bene, é un ottimo precedente per altre nazioni che vogliono andarsene
anndo76 1 anno fa su tio
@volabas giusto ! per loro, non avendo aderito alla moneta truffa ( l'euro ) e' stato piu' facile pero'...
MIM 1 anno fa su tio
Bene. E poi ci sono ancora personaggi o blogger tipo Bacaude, che si arrabbia se una nazione tiene alla sua libertà senza danneggiare gli altri.
Equalizer 1 anno fa su tio
Nuovo inno nazionale: Freedom di G.Michael
seo56 1 anno fa su tio
Grande Inghilterra
Bayron 1 anno fa su tio
Europa ... bay, bay :-)
anndo76 1 anno fa su tio
@Bayron speriamo che i geni a berna non si sostituiscano a loro volendo entrare nella UE ahahah
Bacaude 1 anno fa su tio
Finalmente fuori dalle palle!. Ora referendum in Scozia e possibilmente via l'inglese dalle lingue per i documenti ufficiali. Visto che l'Irlanda ha scelto il gaelico mi sembra una logica conseguenza...
MIM 1 anno fa su tio
@Bacaude Finalmente, detto da te, suona come una minaccia di un cattivo perdente, quindi senza valore. Se tu vuoi togliere l'inglese in Scozia, stai tranquillo che non ti seguirebbe nessuno: di solito la fretta e la rabbia sono cattive consigliere, e gli inglesi dal sangue freddo lo hanno largamente dimostrato ai giuppini di Bruxelles.
pontsort 1 anno fa su tio
@Bacaude Sul togliere l'inglese dalle lingue principali dell'UE non mi dispiacerebbe ma dubito possa accadere. Per la scozia facciano quel che vogliono, ma se volevano veramente essere indipendenti hanno avuto la loro occasione pochi anni fa. Se ci vogliono riprovare dovranno ancora aspettare diversi anni, non ha senso votare ogni due anni.
Zico 1 anno fa su tio
@Bacaude gaelico, lingua conosciuta da 2% della popolazionme, di più? e sarebbe l'Inghilterra l'isazionalista?
Tony15 1 anno fa su tio
@MIM Fattene una ragione
Tony15 1 anno fa su tio
@Tony15 Ops scusa MIM era rivolto al rosicone Bacude
MIM 1 anno fa su tio
@Tony15 :-)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 17:17:26 | 91.208.130.85