keystone-sda.ch / STF (Evan Vucci)
STATI UNITI
14.12.2019 - 08:540

Le tasse di Trump sotto la lente della Corte Suprema

Per la Casa Bianca un presidente in carica ha il diritto di non svelare le proprie informazioni finanziarie

di Redazione
ats ans

WASHINGTON - La Corte Suprema americana esaminerà il caso delle tasse di Donald Trump. Il presidente americano ha chiesto ai saggi di mantenere segrete le sue dichiarazioni dei redditi, vietandone la diffusione.

Per la Casa Bianca un presidente in carica ha il diritto di non svelare le proprie informazioni finanziarie, godendo di una completa immunità. Una decisione della Corte Suprema al riguardo potrebbe arrivare durante le elezioni del 2020.

La Corte Suprema esaminerà quindi se Trump può bloccare o meno la diffusione delle sue informazioni finanziarie e fiscali, in una decisione storica che può fissare un precedente importante sui poteri di un presidente. Una decisione sul caso potrebbe arrivare in giugno, nel mezzo della campagna elettorale. Trump ha chiesto alla Corte Suprema di bloccare le richieste relative alle sue tasse avanzate dal Congresso ma anche dalle autorità di New York.

Il caso della tasse di Trump è un test anche per l'indipendenza della Corte Suprema, dominata da conservatori, inclusi due saggi decisi da Trump. In casi precedenti in cui la Corte Suprema è stata chiamata a esprimere la possibilità di un presidente di non fornire le prove e le informazioni richieste. I saggi si sono mostrati compatti senza spaccature "politiche".

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-29 07:10:16 | 91.208.130.87