Keystone
La porta si è chiusa.
REGNO UNITO
13.12.2019 - 14:400

«Mi dimetterò a inizio 2020»

Dopo la débâcle di ieri, Jeremy Corbyn ha annunciato che lascerà la testa del partito laburista

di Redazione
ats ans

LONDRA - Le dimissioni di Jeremy Corbyn da leader del Partito laburista saranno al massimo questione di alcune settimane, dopo la sconfitta elettorale di ieri. Lo ha lasciato intendere lui stesso, rispondendo a una domanda specifica.

«Il comitato nazionale esecutivo (Nec) si riunirà nel prossimo futuro e deciderà», ha detto Corbyn incalzato sui tempi dell'avvio delle procedure per l'elezione di un nuovo o di una nuova leader del Labour. «Sarà al principio dell'anno prossimo», ha puntualizzato. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
volabas 8 mesi fa su tio
Potevi dimetterti anche prima , ora vai dai tuoi amici di merende dell'UE, forse ti mantengono loro
GIGETTO 8 mesi fa su tio
Francamente il popolo inglese non ne sentirà la mancanza
Bayron 8 mesi fa su tio
Un sinistroide in meno
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 08:58:37 | 91.208.130.87