Keystone (archivio)
REGNO UNITO
29.11.2019 - 12:370

«Interferenze da Trump? Io ricordo quelle di Obama»

Boris Johnson ricorda che l'ex presidente democratico si espresse pubblicamente contro la Brexit durante una visita ufficiale a Londra nel 2016

di Redazione
ats ans

LONDRA - Intromissioni di Donald Trump nella politica britannica? Boris Johnson ricorda semmai come sia stato il suo predecessore democratico alla presidenza Usa, Barack Obama, a esprimersi pubblicamente contro la Brexit durante una visita ufficiale a Londra nel 2016.

«Posso solo ricordarvi - ha detto oggi il premier Tory rispondendo sulla questione in un filo diretto radiofonico su Lbc moderato da Nick Ferrari - che fu Barack Obama a mettere tutto il suo peso dalla parte del Remain nel pieno della campagna per il referendum del 2016». In un modo che peraltro «non si rivelò interamente positivo per il bene di quella causa», ha quindi ironizzato.

Johnson ha poi rivelato di aver offerto da sindaco di Londra sostegno alla ricandidatura dell'allora sindaco di New York, Michael Bloomberg, ma che questi alla fine rifiutò notando come fra alleati fosse meglio «non farsi coinvolgere nelle rispettive campagne elettorali». Nel resto del live, il premier è tornato a promettere l'attuazione della Brexit se vincerà alle urne il 12 dicembre e ad attaccare il Labour di Jeremy Corbyn.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 21:03:32 | 91.208.130.86