keystone-sda.ch/STF (CJ GUNTHER)
Michael Bloomberg è ufficialmente candidato alle primarie democratiche in vista delle Presidenziali 2020.
STATI UNITI
24.11.2019 - 16:510

Bloomberg lancia la sfida a Trump

Il miliardario ed ex sindaco di New York è ufficialmente candidato alle primarie democratiche

di Redazione
Ats Ans

NEW YORK - «Correrò per la presidenza per sconfiggere Donald Trump e ricostruire l'America»: lo ha annunciato sul sito della propria campagna elettorale il miliardario Michael Bloomberg, sciogliendo così ogni indugio sulla sua candidatura con i democratici.

«Non possiamo sopportare altri quattro anni di azioni spericolate e disoneste del presidente Donald Trump. Egli rappresenta una minaccia esistenziale per il nostro Paese e i nostri valori. Se vince un altro mandato, potremmo non riprenderci più dal danno», afferma Bloomberg in un video che accompagna l'annuncio della sua candidatura.L'annuncio formale arriva alla vigilia di una settimana di spot biografici da 30 milioni di dollari che partirà domani in oltre venti Stati americani, dalla California al Maine.

Il tre volte ex sindaco di New York sembra intenzionato a saltare le primarie nei primi quattro stati in febbraio e scommettere su quelle di marzo in altri stati più grandi, come la California.

Il suo entourage aveva spiegato che Bloomberg teme che nessuno dei candidati dem sia in grado di battere Trump, ritenendo debole il moderato Joe Biden e troppo a sinistra gli altri due frontrunner, i senatori Elizabeth Warren e Bernie Sanders.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 20:23:10 | 91.208.130.89