Immobili
Veicoli
Keystone
BOLIVIA
12.11.2019 - 07:140
Aggiornamento : 08:25

Morales annuncia la partenza per il Messico

«Mi duole abbandonare il Paese per ragioni politiche. Ma sarò sempre all'erta. Presto tornerò con più forza e energia»

LA PAZ - Il presidente dimissionario boliviano Evo Morales ha annunciato ieri sera la sua partenza dal Chapare, nel dipartimento di Cochabamba, verso il Messico ringraziando il «governo di quel Paese che ci ha offerto asilo per proteggere la nostra vita».

In una serie di tweet, Morales ha ringraziato «i miei fratelli delle federazioni del Tropico di Cochabamba» assicurando che «mi duole abbandonare il Paese per ragioni politiche. Ma sarò sempre all'erta. Presto tornerò con più forza e energia».

Il capo dello Stato, che domenica ha presentato le sue dimissioni non ancora accettate o respinte dal Parlamento, ha osservato che «per un presidente indigeno che rappresenta il popolo umile, la polizia si ammutina e fa un golpe mentre le Forze armate reprimono il popolo che difende la democrazia con giustizia, pace e uguaglianza».

Parlamento convocato oggi - I senatori e i deputati della Bolivia sono stati convocati oggi per una seduta, alle 16 ora locale (le 21 ora svizzera), per discutere il da farsi, e forse per decidere nuove elezioni, dopo avere ricevuto la lettera di dimissioni del presidente Evo Morales.

La convocazione è stata decisa dalla seconda vice presidente del Senato, l'esponente dell'opposizione Jeanine Anez Chavez, che secondo la legge è colei che deve succedere allo stesso Morales alla presidenza.

Con Morales, infatti, si sono dimessi anche il suo vice, Alvaro Garcia Linera, i presidenti di Senato e Camera e il primo vicepresidente del Senato, Rubén Medinacelli, tutti membri del partito Movimento al Socialismo (Mas) dello stesso Morales.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-27 10:30:40 | 91.208.130.89