Keystone (archivio)
BOLIVIA
11.11.2019 - 23:320

Evo Morales esce ufficialmente di scena

Il parlamento boliviano ha ricevuto la sua lettera di dimissioni. L'ex presidente: «Con questa decisione voglio evitare la violenza e restituire pace sociale al Paese»

LA PAZ - Il parlamento boliviano ha ricevuto ufficialmente la lettera di dimissioni di Evo Morales dalla presidenza del Paese. Nel documento, Morales afferma che con questa decisione cerca di «evitare» la violenza ed esprime il suo desiderio di restituire «pace sociale» al Paese.

«La mia responsabilità come presidente indigeno e di tutti i boliviani è di impedire ai responsabili del golpe di continuare a perseguitare i miei fratelli e sorelle leader sindacali, maltrattando e rapendo i loro parenti», si legge nella lettera, dove Morales dichiara che «l'ordine è di resistere».

Nel testo, il presidente dimissionario condanna il fatto che in Bolivia continuano a «tormentare e perseguitare» gli indigeni, i leader e le autorità del suo partito, il Movimento per il socialismo (Mas).

«Oggi è il momento della solidarietà tra noi, domani sarà il momento della riorganizzazione e di andare avanti in questa lotta che non si esaurisce con questi tristi eventi», si legge nel documento.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 08:09:22 | 91.208.130.89