Keystone
STATI UNITI
13.10.2019 - 16:260

Il figlio di Biden si è dimesso dalla board del gruppo cinese di cui fa parte

E abbandonerà ogni incarico all'estero in caso di vittoria del padre alle presidenziali 2020

WASHINGTON - Hunter Biden, il figlio dell'ex presidente americano Joe Biden, esce allo scoperto e annuncia la decisione di dimettersi alla fine del mese dal board del fondo di private equity cinese in cui attualmente siede.

E ha promesso di abbandonare ogni incarico all'estero se suo padre sarà eletto presidente degli Stati Uniti, per evitare ogni conflitto di interesse.

Hunter Biden, 49 anni, viene accusato da Donald Trump di corruzione in Ucraina e in Cina. Il presidente americano ha fatto più volte pressioni sul governo di Kiev ucraino perche' indagasse sugli affari della famiglia dell'ex vicepresidente, il caso da cui e' scaturita l'indagine per impeachment.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-06 05:00:04 | 91.208.130.87