Instagram (@saimir.tahirial)
Saimir Tahiri, ministro dell'Interno albanese dal 2013 al 2017.
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
VIDEO
SPAGNA
3 ore
Il maltempo blocca l'aeroporto di Maiorca
Per almeno mezz'ora il cielo è stato illuminato da una lunga serie di lampi, racconta un lettore
STATI UNITI
4 ore
La crisi del Boeing 737 Max fa cadere la prima testa
Kevin McAllister lascia, il suo posto va a Stan Deal. Un avvicendamento che piace a Wall Street: i titoli Boeing salgono di oltre il 2%
REGNO UNITO
5 ore
Bocciata la Brexit sprint
La Camera dei Comuni ha detto “no” alla mozione presentata dal governo di Boris Johnson, facendo svanire l'obiettivo di un'uscita concordata dall'Ue il 31 ottobre.
STATI UNITI
5 ore
La polizia ha arrestato Tupac Shakur
L'uomo, 40 anni, è omonimo del rapper scomparso nel 1996
SIRIA
6 ore
Patto Erdogan-Putin, via i curdi dal confine
Una nuova tregua di 150 ore nel nord della Siria per allontanare le milizie curde da tutta la frontiera turca
ITALIA
8 ore
Morto il bimbo precipitato nella tromba delle scale a scuola
Da subito le sue condizioni erano apparse gravi ai primi soccorritori
SVEZIA
8 ore
Greta Thunberg, «mia sorella Beata è vittima degli haters»
«Tutti quelli che mi minacciano e mi scrivono messaggi di odio finiscono per prendersela con lei» ha dichiarato l'attivista ambientale
NORVEGIA
9 ore
Oslo, arrestata anche la donna ricercata
Lei e il 32enne alla guida dell'ambulanza hanno legami con «ambienti dell'estrema destra»
CILE
10 ore
Manifestante ucciso, arrestato un soldato
la vittima, di 25 anni, faceva parte di un gruppo di dimostranti che all'alba avevano bloccato la statale 5 a Curicó
REGNO UNITO
10 ore
Johnson: o Brexit subito o elezioni prima di Natale
Il premier ha confermato di voler ritirare la legge in caso di ulteriori rinvii
FOTO
REGNO UNITO
11 ore
Arriva il 22esimo figlio, si allarga The Radford Family
Sue e Noel Radford hanno annunciato una nuova gravidanza, sperano di avere un maschietto
CILE
11 ore
Saliti a 15 i morti, 2643 le persone arrestate
Continuano disordini e gravi incidenti fra manifestanti e la polizia
STATI UNITI
12 ore
Metà degli americani è a favore dell'impeachment
È quanto emerge dall'ultimo sondaggio commissionato dalla Cnn
FOTO E VIDEO
NORVEGIA
12 ore
Ruba un'ambulanza e si lancia sui pedoni, diversi i feriti
L'uomo è stato fermato dalla polizia. Sono stati travolti due gemelli di sette mesi a bordo di un passeggino
REGNO UNITO
13 ore
Riprendono i voli per Sharm el-Sheik dopo 4 anni
È stato cancellato il bando imposto nel 2015 per motivi di sicurezza
ALBANIA
20.09.2019 - 07:270

Abuso d'ufficio, condannato l'ex ministro dell'Interno

Saimir Tahiri è stato sospettato di avere contatti con i membri di un organizzazione criminale. Ha già annunciato il ricorso in appello

TIRANA - La Corte per i reati gravi di Tirana ha condannato questa sera a 5 anni di reclusione per "abuso d'ufficio" l'ex ministro dell'Interno Saimir Tahiri. A causa del rito abbreviato la condanna viene ridotta a 3 anni e 4 mesi di affidamento in prova al servizio sociale e il divieto per lo stesso periodo di svolgere funzioni pubbliche.

Con la sua sentenza la Corte ha respinto la richiesta della procura che proponeva una condanna a 12 anni di reclusione per le accuse di "traffico di sostanze stupefacenti" e "associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga".

L'ex ministro del governo del premier socialista di Edi Rama, in carica fino allo scorso marzo 2017, è finito sotto inchiesta a seguito delle indagini condotte in Italia, e che hanno portato, nell'ottobre dello stesso anno, allo smantellamento di un'organizzazione criminale composta da italiani ed albanesi dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti e di armi.

Tahiri è stato sospettato di aver avuto legami con due membri dell'organizzazione, i fratelli Moisi e Florian Habilaj, il primo arrestato in Italia mentre il secondo è ancora ricercato. Gli Habilaj sono parenti dell'ex ministro, il cui nome è spuntato parecchie volte nelle intercettazioni effettuate dagli inquirenti italiani. Nel maggio del 2018, Tahiri si è dimesso dal parlamento, finendo subito dopo agli arresti domiciliari, per essere poi indagato a piede libero.

Dopo la sentenza, l'ex ministro si è detto stupefatto. «Per due anni sono stato indagato come parte di un gruppo criminale. Adesso mi hanno condannato solo perchè alcuni miei cugini hanno fatto il mio nome», ha detto non senza ironia Tahiri, annunciando che farà immediatamente appello.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 02:41:49 | 91.208.130.89