Keystone
Sostenitori di Puigdemont fuori dall'Europarlamento a Strasburgo
UNIONE EUROPEA
02.07.2019 - 10:070

Puigdemont non potrà sedere al Parlamento europeo

Lo ha ribadito la Corte di iustizia dell'Ue. L'ex presidente catalano non è nella lista consegnata da Madrid

STRASBURGO - La Corte di giustizia dell'Unione europea ha respinto il ricorso presentato dall'ex presidente catalano Carles Puigdemont a fine maggio di assumere le sue funzioni in qualità di eurodeputato alla sessione odierna della plenaria del Parlamento Ue che si apre oggi a Strasburgo.

La richiesta di provvedimenti provvisori da parte di Carles Puigdemont per ordinare al Parlamento Ue di consentirgli di prendere possesso del suo scranno è stata rifiutata in considerazione del fatto che il richiedente non figura nella lista consegnata dalle autorità spagnole al Parlamento.

La lista che Madrid ha consegnato a Strasburgo contiene i nomi di quelli che hanno prestato giuramento sulla costituzione davanti alla commissione elettorale e tra questi non c'è quello di Puigdemont.

Il tribunale Ue pronuncerà una sentenza definitiva prossimamente. "Andremo avanti", ha twittato l'ex presidente catalano promettendo battaglia. Puigdemont è in auto-esilio in Belgio dopo lo scontro con Madrid sul referendum secessionista a fronte di un mandato di arresto in Spagna.
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-22 11:52:15 | 91.208.130.86