Keystone
STATI UNITI
21.12.2018 - 21:350

Trump: «Siamo pronti per lo shutdown»

Il Presidente è impegnato in un braccio di ferro con i democratici per inserire nel bilancio i fondi per la costruzione di un muro al confine col Messico

WASHINGTON - Le possibilità di uno shutdown sono «molto buone». Quando ormai mancano poche ore per trovare un accordo su un voto per il bilancio in Senato entro mezzanotte per evitare lo shutdown, il presidente americano Donald Trump afferma che è molto probabile che si arrivi ad parziale blocco dei fondi necessari per il funzionamento dell'amministrazione americana.

«Siamo totalmente preparati per un lungo shutdown», ha aggiunto Trump impegnato in un braccio di ferro con i democratici per inserire nel bilancio i fondi per la costruzione di un muro al confine col Messico.

Il diritto d'asilo - La Corte Suprema degli Stati Uniti ha respinto oggi la richiesta dell'amministrazione Trump di attuare nuove misure che limitino il diritto di asilo per le persone entrate illegalmente negli Stati Uniti.

Con cinque voti contro quattro, i giudici della più alta corte americana hanno respinto la richiesta dell'amministrazione Trump di sospendere una decisione presa da un giudice californiano il 19 novembre e confermata dalla Corte d'appello di San Francisco.

Il governo federale vuole che alle persone che hanno attraversato la frontiera tra il Messico e gli Stati Uniti senza passare attraverso un valico di frontiera venga negato l'asilo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-20 08:23:34 | 91.208.130.87