Keystone
BELGIO
18.12.2018 - 20:270

Lascia il premier belga

Charles Michel ha annunciato le sue dimissioni al Parlamento a causa della spaccatura provocata dal Global compact sui migranti

BRUXELLES - Il premier belga Charles Michel ha annunciato le sue dimissioni in un discorso in parlamento, spiegando che comunicherà la sua decisione al Re. Nei giorni scorsi il Global compact sui migranti aveva provocato una spaccatura nell'esecutivo.

La crisi politica in Belgio si era aperta con le dimissioni dei ministri dell'Alleanza nazionalista neo-fiamminga N-Va, il principale partito della coalizione, in contrasto con la decisione del governo di approvare il patto sui migranti Onu.

I deputati avevano chiesto al premier Michel di sottoporre il nuovo governo di minoranza ad un voto di fiducia, ricevendo un rifiuto.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 11:33:50 | 91.208.130.86