Keystone
COLOMBIA
31.07.2018 - 20:020

La Corte Suprema sospende il processo contro Uribe

Se la questione non sarà risolta entro il 10 agosto, salterà anche l'udienza fissata per ascoltare i testimoni

BOGOTÀ - La Corte suprema della Colombia ha annunciato oggi di aver deciso di sospendere il processo aperto nei confronti dell'ex presidente e senatore Alvaro Uribe per «corruzione e frode procedurale», dopo che i suoi legali hanno presentato ieri una istanza di ricusazione dei tre giudici del tribunale supremo coinvolti nell'istruttoria.

Via Twitter l'ufficio stampa della Corte ha diffuso un breve comunicato in cui si informa che «in virtù della ricusazione della difesa del senatore Alvaro Uribe nei confronti dei tre magistrati della Sala di Istruzione II, come prescrive la legge (art. 106 del Codice di procedura penale) e mentre si risolve questo incidente, la Corte ha sospeso il procedimento che intende portare avanti contro Uribe e il deputato Alvaro Hernán Prada».

Se la questione non sarà risolta entro il 10 agosto, salterà anche l'udienza fissata per ascoltare i testimoni, ed eventualmente, più tardi, anche l'interrogatorio dello stesso Uribe fissato per il 3 settembre.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-29 22:32:43 | 91.208.130.89