Keystone
SPAGNA
01.06.2018 - 11:470
Aggiornamento : 13:59

Pedro Sanchez è il nuovo premier

Il Congresso ha sfiduciato Mariano Rajoy. Il socialista: «Guiderò il Paese con molta umiltà verso la modernizzazione»

MADRID - Il Congresso dei deputati spagnolo ha sfiduciato il premier conservatore Mariano Rajoy, raggiungendo i 176 voti necessari su 350, secondo il conteggio in diretta della tv pubblica Tve. Il leader socialista Pedro Sanchez diventa automaticamente il nuovo capo del governo di Madrid.

Il nuovo premier spagnolo ha detto ai cronisti uscendo dall'aula del Congresso dopo il voto di sfiducia a Mariano Rajoy che guiderà il Paese ricercando «il consenso» e con «molta umiltà».

Sanchez ha aggiunto che lavorerà con «volontà, impegno e determinazione» per «trasformare e modernizzare» il Paese e per fare fronte alle «urgenze sociali».

Chiesta l'estradizione di Puigdemont - La procura generale dello Schleswig-Holstein ha presentato una nuova richiesta di estradizione verso la Spagna per l'ex presidente catalano Carles Puigdemont alla corte d'appello dello stesso Land, cui spetterà la decisione finale. Fra i reati contestati anche la ribellione, elemento centrale delle accuse all'ex leader catalano.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 03:29:47 | 91.208.130.86