Keystone / DPA
GERMANIA
06.02.2018 - 14:130

Ricorsi contro il voto della base dell'Spd

La Corte costituzionale ha fatto sapere di averne già respinti due

BERLINO - Il voto della base dell'Spd, che dovrà dare l'ok definitivo a un'eventuale Grosse Koalition di Angela Merkel e Martin Schulz, sarà oggetto della verifica della Corte costituzionale. A rivelarlo è stato il Rhenische Post e la Corte ha confermato di aver ricevuto 4 ricorsi a riguardo e una domanda di verifica. Due delle 5 richieste, presentate con procedura d'urgenza, sono state già respinte dagli alti togati.

A Berlino, dove oggi si dovrebbe chiudere, in tarda serata, il tavolo delle consultazioni fra Unione e Spd, per arrivare, 4 mesi dopo il voto, alla costruzione di un esecutivo, il clima è incerto: oltre all'esito dei colloqui è infatti assolutamente aperto il risultato del voto dei 450 mila socialdemocratici. La compagna dei giovani dello Juso ha diviso il partito a Bonn, conquistando il 46% dei delegati che vorrebbero andare all'opposizione.

Tags
voto
spd
ricorsi
corte
base
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-11-16 19:50:43 | 91.208.130.86